Great free concerts, but also shows and insights with prestigious guests.
The Cous Cous Fest is a great art and culture exhibition.
In the evening music explodes in San Vito Lo Capo. Great national and international artists will perform on stage in Piazza Santuario.

INFO SICUREZZA

In occasione dei concerti di Samuel e Francesco Gabbani, che si terranno in data 21 e 22 settembre presso il campo sportivo adiacente la spiaggia, la Questura di Trapani, in ottemperanza alle nuove direttive di sicurezza, informa il pubblico che sarà vietato introdurre nell’area riservata agli spettacoli i seguenti oggetti:

  • Valigie, borse, zaini superiori a 10 litri;
  • Bombolette spray di qualsiasi tipo;
  • Trombette da stadio;
  • Armi ed oggetti contundenti di qualsiasi tipo;
  • Catene;
  • Bevande superalcoliche;
  • Sostanze stupefacenti;
  • Lattine, borracce, bottiglie ad eccezione delle bottigliette di plastica da mezzo litro prive del tappo;
  • Animali di qualsiasi genere;
  • Bastoni per selfe e/o trepiedi;
  • Ombrelli, mazze e aste;
  • Strumenti musicali;
  • Penne e puntatori laser,
  • Droni;
  • Biciclette, skateboard, pattini e overboard;
  • Tende e sacchi a pelo.

Potranno essere introdotti, invece:

  • Deodorante;
  • Antizanzare in forma solida o liquida (stick, creme, ecc) esclusivamente in contenitori di plastica;
  • Powerbank ricaricabili con batteria a litio, con pile nichel usa e getta e solari senza batteria di accumulazione;
  • Cibo (barrette, snack, integratori salini) e panini;
  • Medicinali con prescrizione medica (esempio: insulina, antidolorifici ed antibiotici);
  • Stampelle o tutori (con certificato medico);
  • Sigarette elettroniche.

ANTICIPAZIONI DEL PROGRAMMA 2018

Concerti Gratuiti 2017

Café le Cous Cous

Grandi ospiti si confrontano, a San Vito Lo Capo, su temi d’attualità nel talk show del Cous Cous Fest. Due gli appuntamenti, in programma giovedì 21 e venerdì 22 settembre, alle ore 21:30. Il palco di Piazza Santuario ha ospitato negli anni Gino Strada, fondatore di Emergency, Elio del gruppo Elio e le storie tese, Vladimir Luxuria, il giornalista Alessio Vinci, gli chef Giorgione, Filippo La Mantia, Andrea Morelli e Claudio Sadler, la food blogger Chiara Maci, Carlotta Sami, portavoce per il Sud Europa dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR), Giovanni Pepi, condirettore del Giornale di Sicilia, Marzia Roncacci, giornalista del Tg2, Massimo Montanari docente di scienze dell’alimentazione all’Università di Bologna.