Sono stati selezionati i sei chef italiani che si affronteranno sabato 17 e domenica 18 settembre a San Vito Lo Capo nell’ambito del Campionato italiano di cous cous Bia, intitolato all’azienda con sede ad Argenta (Ferrara), leader europeo nella produzione di cous cous convenzionale e leader mondiale nella produzione di cous cous biologico certificato, main sponsor dell’evento. Ecco gli sfidanti: Laura Faienza da Milano, Federico Floris di Gonnesa (Carbonia Iglesias), Salvatore Lipari e Roberto Marino da Palermo, Simone Nerini da Ferrara e Alberto Sanna da Samassi nel Medio Campidano. I sei chef si sfideranno per entrare a far parte della squadra “azzurra” partecipante al Campionato del mondo del cous cous. A giudicare le ricette saranno due giurie; una popolare – formata da 140 persone – e un’altra tecnica presieduta da Stefania Berbenni, giornalista di Panorama e composta da chef, esperti e giornalisti del settore.

Filippo La Mantia