Grandi chef propongono le loro ricette d’autore al pubblico della rassegna che potrà degustare i piatti, serviti al tavolo, in abbinamento ai migliori vini siciliani. Momenti di vero piacere culinario raccontati dal vivo dagli stessi protagonisti, tra curiosità, aneddoti e piccoli segreti tra i fornelli. Tra i protagonisti di quest’anno gli chef stellati Claudio Sadler Giancarlo Morelli.  E dopo il grande successo dello scorso anno tornano a San Vito Lo Capo il grande e grosso Giorgione, protagonista della serie  televisiva “Giorgione Orto e Cucina” su Gambero Rosso Channel e Sonia Peronaci, cuoca, scrittrice, blogger e protagonista, su Rete 4, della trasmissione “Le ricette di Sonia”. Sul palco anche Luigi Pomata, uno dei migliori chef di tonno d’Italia, patron di tre ristoranti in Sardegna e volto della Prova del cuoco, Fabrizio Nonis, chef, reporter, oltre che l’anima dell’Accademia Gastronomica Marrakchef Express a Marrakech e Sergio Barzetti, che si auto definisce Mr Alloro. Per gli appuntamenti di Electrolux Experience saranno protagonisti Federico Della Vecchia, chef del ristorante Bioesserì, l’unico certificato biologico a Palermo, Giuseppe Costa, una stella Michelin alla guida del ristorante Il Bavaglino, a Terrasini (Palermo), Andrea Macca, del ristorante Donna Carmela, all’interno dell’omonimo resort a Riposto (Catania) e Giuseppe Giuliano, maestro di cucina e pasticcere, executive chef della Federazione italiana cuochi.Sarà l’oste e cuoco Filippo La Mantia il protagonista delle ricette di Bia cous cous. Il pubblico della rassegna potrà assaggiare alcune delle sue ricette realizzate con materie prime di alta qualità, in abbinamento ad etichette siciliane. Spazio anche alla vera tradizione del cous cous e alle antiche ricette che si tramandano da generazioni sul territorio. A raccontarla saranno gli chef sanvitesi Peppe Abate, Rocco Pace, Ignazio Galante e Giovanni Torrente. Grandi chef sul palco anche per gli appuntamenti Sapori & Dintorni Conad che vedranno protagonisti Igles Corelli del ristorante Atman di Pescia e Salvatore Tassa, del ristorante Colline Ciociare, entrambi una stella Michelin, ma anche Fabrizio Barontini e Stefano De Gregorio della Compagnia degli chef. Torna anche quest’anno Mutti, da quattro generazioni leader nella lavorazione del pomodoro. Lo storico triplo concentrato dell’azienda sarà protagonista di due cooking show firmati da Filippo La Mantia e Sonia Peronaci. Un appuntamento sarà dedicato all’oro verde del territorio, l’olio dal sapore unico che si estrae negli uliveti della zona con la firma dei Pregiati Oleifici Barbera. Per partecipare ai cooking show e degustare le ricette dei grandi chef occorre acquistare il ticket di 10 euro in vendita presso la biglietteria del PalaBia.