COUS COUS FEST 21 – 30 SETTEMBRE 2018

Regolamento cooking show e wine tasting, Le Ricette di Bia CousCous, Electrolux Experience,  Campionato Italiano Bia CousCous e Campionato del Mondo di Cous Cous.

Articolo 1 – caratteristiche generali del ticket per assistere ai cooking show e ai campionati

Il ticket per assistere a tutti i cooking show, al Campionato Italiano Bia CousCous e al Campionato del Mondo di Cous Cous è venduto da Feedback srl, via Libertà, 103 Palermo, partita iva 04557030824, che si avvarrà della collaborazione di operatori professionali per la preparazione e somministrazione di alimenti, pasti e bevande oggetto del presente regolamento.
Il ticket si acquista on line sul sito web www.couscousfest.it o presso la biglietteria del PalaBia. I posti non sono numerati. Il ticket non è rimborsabile. La disponibilità dei posti è limitata.
Per le date e gli orari consultare il programma. La durata di ogni cooking show, di ogni semifinale e di ogni finale dei campionati di cous cous è di circa 50 minuti.
Occorre presentarsi all’ingresso 15 minuti prima dell’orario d’inizio.

Articolo 2 – caratteristiche genarali del ticket per assistere ai cooking show e ai campionati

Il ticket ha un costo unitario di 10€ o 15€  e da diritto ad assistere ad uno dei seguenti cooking show:

  • Le Ricette di Bia CousCous
  • Lavazza
  • Conad
  • Coca Cola
  • Electrolux Esperience
  • Wine tasting

Il ticket comprende l’ingresso al PalaBia con degustazione servita al tavolo della ricetta commentata in diretta dallo chef, abbinata a un bicchiere di vino.

Articolo 3 – ticket per assistere al Campionato Italiano Bia CousCous

Il ticket per assistere al Campionato Italiano Bia CousCous hanno i seguenti costi: 15€ per ogni semifinale e di 20€ per le finale.
Il ticket comprende l’ingresso al PalaBia con degustazione servita al tavolo dei piatti in gara, accompagnati da un bicchiere di vino, e la partecipazione alla votazione in qualità di componente della giuria popolare.
Sono previste tre semifinali (ognuna con con due piatti in gara) e una finale (con tre piatti in gara).

Articolo 4 – ticket per assistere Campionato del Mondo di Cous Cous

Il ticket per assistere al Campionato del Mondo di Cous Cous ha un costo di 20 € per ogni semifinale e di 25 € per la finale.
Il ticket comprende l’ingresso al PalaBia con degustazione servita al tavolo dei piatti in gara, accompagnati da un bicchiere di vino, e la partecipazione alla votazione in qualità di componente della giuria popolare.
Sono previste cinque semifinali (ognuna con con due piatti in gara) e una finale (con tre piatti in gara)

Articolo 5 – modalità di accesso al PalaBia

Il PalaBia è la tendostruttura installata in via Lungomare a San Vito Lo Capo, (TP) in occasione del Cous Cous Fest.
I ticket per accedere alle iniziative in calendario presso il Palabia si acquistano on line sul sito web www.couscousfest.it o presso la biglietteria del PalaBia.
La biglietteria ubicata all’ingresso del PalaBia rispetterà i seguenti orari:

–  dal 21 al 30 settembre 2018 (dalle ore 10.00 alle ore 22.00).

Il personale preposto ai controlli verificherà la validità del ticket e/o del voucher elettronico e consentirà l’erogazione del servizio e quindi la partecipazione agli eventi indicati nello stesso.
Qualora i dati indicati non corrispondano o il voucher risultasse già utilizzato, il personale incaricato potrà non consentire l’ingresso.
È obbligo rispettare l’orario di ingresso indicato sul documento di prenotazione. Occorre presentarsi all’ingresso 15 minuti prima dell’orario d’inizio.
Coloro in possesso del ticket che si presenteranno dopo l’inizio del cooking show, della semifinale o finale dei campionati di cous cous perderanno il diritto di accedere al PalaBia e quindi alla degustazione e alla votazione. In questa circostanza il biglietto non potrà essere rimborsato.
Feedback srl si riserva il diritto di effettuare le opportune verifiche e, in caso di abuso, di intervenire nei modi più opportuni.

Articolo 6 – informazione alla clientela ai sensi del regolamento UE 1169/2011 relative ad allergie, intolleranze alimentari o patologie legate al cibo

Tutti i prodotti/pietanze proposti in tutte le case del cous cous possono contenere, come ingrediente o in tracce (in quanto lavorati presso lo stesso laboratorio), le seguenti sostanze o  loro prodotti derivati: cereali contenenti glutine (grano, segale, orzo, avena, farro, kamut o loro ceppi ibridati), arachidi, soia, lupino, frutta a guscio, sedano, senape, semi di sesamo, pesce, crostacei, molluschi, latte, uova, anidride solforosa e solfiti in concentrazioni superiori a 10 mg/kg. Gli avventori che hanno allergie e/o intolleranze alimentari potranno richiedere al responsabile alimentare di ogni casa del cous cous informazioni sulla cibo e sulle bevande proposte nel menu.

Questi 14 ingredienti/sostanze/prodotti che In base al Reg. UE 1169/2011 provocano allergie o intolleranze, assieme agli ingredienti introdotti negli alimenti come:

  1. Cereali contenenti glutine, cioè: grano, segale, orzo, avena, farro, kamut o i loro ceppi ibridati e prodotti derivati, tranne: a) sciroppi di glucosio a base di grano, incluso destrosio (1); b) maltodestrine a base di grano (1); c) sciroppi di glucosio a base di orzo; d) cereali utilizzati per la fabbricazione di distillati alcolici, incluso l’alcol etilico di origine agricola.
  2. Crostacei e prodotti a base di crostacei.
  3. Uova e prodotti a base di uova.
  4. Pesce e prodotti a base di pesce, tranne: a) gelatina di pesce utilizzata come supporto per preparati di vitamine o carotenoidi; b) gelatina o colla di pesce utilizzata come chiarificante nella birra e nel vino.
  5. Arachidi e prodotti a base di arachidi.
  6. Soia e prodotti a base di soia, tranne: a) olio e grasso di soia raffinato (1); b) tocoferoli misti naturali (E306), tocoferolo D-alfa naturale, tocoferolo acetato D-alfa naturale, tocoferolo succinato D-alfa naturale a base di soia; c) oli vegetali derivati da fitosteroli e fitosteroli esteri a base di soia; d) estere di stanolo vegetale prodotto da steroli di olio vegetale a base di soia.
  7. Latte e prodotti a base di latte (incluso lattosio), tranne: a) siero di latte utilizzato per la fabbricazione di distillati alcolici, incluso l’alcol etilico di origine agricola; b) lattiolo.
  8. Frutta a guscio, vale a dire: mandorle (Amygdalus communis L.), nocciole (Corylus avellana), noci (Juglans regia), noci di acagiù (Anacardium occidentale), noci di pecan [Carya illinoinensis (Wangenh.) K. Koch], noci del Brasile (Bertholletia excelsa), pistacchi (Pistacia vera), noci macadamia o noci del Queensland (Macadamia ternifolia), e i loro prodotti, tranne per la frutta a a guscio utilizzata per la fabbricazione di distillati alcolici, incluso l’alcol etilico di origine agricola.
  9. Sedano e prodotti a base di sedano.
  10. Senape e prodotti a base di senape.
  11. Semi di sesamo e prodotti a base di semi di sesamo.
  12. Anidride solforosa e solfiti in concentrazioni superiori a 10 mg/kg o 10 mg/litro in termini di SO 2 totale da calcolarsi per i prodotti così come proposti pronti al consumo o ricostituiti conformemente alle istruzioni dei fabbricanti.
  13. Lupini e prodotti a base di lupini.
  14. Molluschi e prodotti a base di molluschi.

 Articolo 7 – esonero responsabilità e accettazione termini di partecipazione

Il soggetto che acquista il biglietto dichiara:

  •  di aver preso visione del presente regolamento affisso presso le casse e consultabile sul sito web www.couscousfest.it e di accettarne integralmente le condizioni;
  •  di sollevare l’organizzazione da ogni responsabilità d’infortunio, furto o avvenimenti accidentali avversi lungo il percorso della degustazione e/o altre vie e strade da lui eventualmente percorse in tutta la durata della manifestazione.

Tutte le altre indicazioni e informazioni sul Cous Cous Fest sono consultabili sul sito web www.couscousfest.it.

Articolo 8 – pubblicazione di video e immagini

L’acquisto del ticket Cous Cous Fest per l’ingresso al PalaBia e/o l’eventuale accesso con un titolo OMAGGIO comportano la diffusione dei video – anche in presa diretta – e delle immagini in tutti i canali on line e off line che ritraggono i partecipanti a tutte le iniziative che si svolgono nell’ambito del programma del Cous Cous Fest presso il PalaBia.
La diffusione su qualunque supporto analogico, digitale, su siti web e su internet (d’ora in poi complessivamente: “Mezzi di Comunicazione”), in ambito nazionale ed internazionale concernenti le riprese effettuate da Feedback e/o da suoi incaricati, dal pubblico e dai mezzi di informazioni presenti al PalaBia in occasione dello svolgimento del Cous Cous Fest, costituisce una particolare forma di trattamento e cioè una comunicazione dei dati personali a tutti coloro cui saranno distribuiti i Mezzi di Comunicazione stessi.
L’ambito di diffusione delle immagini coincide con l’ambito di diffusione dei Mezzi di Comunicazione.

  1. Tempi di conservazione. I video e le immagini saranno trattati, fin quando il titolare non chieda di revocare il con al trattamento dei dati. Il trattamento effettuato prima delle revoca rimarrà, comunque, legittimo.
  2. Trasferimento dei dati. Il Titolare del trattamento non trasferisce i dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali.
  3. Revoca del consenso. Con riferimento all’art. 6 del GDPR 679/16, l’interessato può revocare il consenso in qualsiasi momento.
  4. Diritti degli interessati. Con riferimento agli art. 15 “diritto all’accesso”, art. 16 “diritto di rettifica”, art. 17 “diritto alla cancellazione”,    art. 18 “diritto alla limitazione del trattamento”, art. 20 “diritto alla portabilità”, art.21 “diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato” del GDPR 679/2016 in ogni momento coloro che sono stati potrà esercitare i diritti nei confronti del titolare del trattamento, tel. +39 091 6263080, e-mail: privacy@feedback.it

Articolo 9 – liberatoria uso immagine

L’acquisto del ticket Cous Cous Fest per l’ingresso al PalaBia e/o l’eventuale accesso con un titolo OMAGGIO autorizza l’uso delle immagini dei partecipanti – da considerarsi effettuato in forma gratuita – nei confronti della  Feedback srl e dai suoi incaricati ai sensi delle vigenti disposizioni in tema di cessione di immagine, per i ogni diritto inerente l’utilizzazione dell’immagine dei partecipanti nei Mezzi di Comunicazione.
L’acquisto del ticket di ingresso al Palabia e/o l’eventuale accesso con un titolo OMAGGIO comporta pertanto l’autorizzazione esplicita a Feedback srl ed i suoi cessionari e/o aventi causa, alla diffusione in Italia e all’estero dell’immagine come contenute nei sopraccitati Mezzi di Comunicazione. La liberatoria è da intendersi relativa all’utilizzo nei Mezzi di Comunicazione, senza limiti di passaggi, di riedizioni e riproduzioni.
Rientrano tra i diritti ceduti, a titolo esemplificativo, la facoltà di: rielaborazione o di trasformazione dei materiali ceduti (ivi compreso i materiali di backstage), di farne compendi e/o raccolte antologiche, di diffusione radio/televisiva/home-video/cd-rom/dvd, di riprodurli su videocassette, su nastri e su ogni altro congegno visivo conosciuto o di futura invenzione.
Nulla pertanto potrà essere richiesto da parte del soggetto rappresentato dalla Feedback srl e dai suoi aventi causa per la ripresa della propria persona nelle circostanze sopra indicate.

Regolamento ticket degustazione Case del Cous Cous

Articolo 1  – caratteristiche generali del ticket per degustazione Case del Cous Cous

Il ticket per degustare il cous cous presso le Case del Cous Cous è venduto dalla Feedback srl, via Libertà, 103 Palermo, partita iva 04557030824, che si avvarrà della collaborazione di operatori professionali per la preparazione e somministrazione di alimenti, pasti e bevande oggetto del presente regolamento. Il ticket per degustare il cous cous e le specialità presenti nei menù delle case del Cous Cous è di 10 € e comprende un piatto di cous cous a scelta tra quelli proposti in menù e un bicchiere di vino o una bibita Coca Cola o una bottiglia d’acqua (33cl). Il ticket non è rimborsabile. Il biglietto dà diritto alle consumazioni descritte (fino ad esaurimento scorte) solo ed esclusivamente nel giorno e negli orari della manifestazione.
Il biglietto non è rimborsabile anche se parzialmente utilizzato.
È prevista l’emissione di biglietti promozionali a tariffe scontate che daranno diritto alle stesse condizioni del biglietto ordinario.

Articolo 2 – modalità di acquisto biglietto

Il ticket si acquista:

  • on line sul sito web www.couscousfest.it (minimo 5 ticket)
  • presso le  sei biglietteria, poste in prossimità delle Case del Cous Cous (orari di apertura: dal 21 al 30 settembre 2018 dalle ore 12.00 alle ore 24.00)

Articolo 3 – caratteristiche del ticket per degustare presso le Case del Cous Cous  

Il biglietto acquistato presso le biglietterie è fiscalizzato, è numerato progressivamente ed è composto da tre tagliandi. I biglietti acquistati “on line” hanno due tagliando poiché la ricevuta fiscale o fattura è stata emessa elettronicamente al momento dell’acquisto.

  1. il primo tagliando funge da ricevuta fiscale e va conservato ed esibito in caso di controllo da parte delle autorità competenti.
  2. il secondo tagliando dà diritto a: una porzione di cous cous condito o una specialità internazionale di circa 200 gr. (a scelta tra i menu proposti consultabili nella guida alla degustazione in distribuzione gratuita presso le biglietterie o nei menù affissi presso le Case del Cous Cous), una bevanda di circa 200 ml. (vino bianco/rosso o acqua o bibita analcolica, secondo disponibilità e sino ad esaurimento delle scorte).
  3. il terzo tagliando dà diritto a un caffè omaggio presso lo stand Lavazza o presso Dolcemente Sicilia.

Articolo 4 – modalità di degustazione alle Case del Cous Cous  

Le Case del Cous Cous sono sette e sono ubicate tutte a San Vito Lo Capo (TP):

  1. Casa del Cous Cous dal Mondo, gestita dallo chef Piera Spagnolo del ristorante Thaam di San Vito lo Capo, dedicata alle ricette internazionali.
    Via Regina Margherita all’angolo con via Abruzzi.
  1. Casa del Cous Cous del Mediterraneo, gestita dallo chef Ignazio Galante del ristorante U Sfizziusu di San Vito lo Capo, propone un itinerario tra le ricette tipiche del Mare nostrum.
    Piazza Carlo Barbera (ex Piazza Marinella).
  1. Casa del Cous Cous di San Vito lo Capo, gestita da Maddalena Ruggirello di Capo del Gusto di San Vito lo Capo dà spazio alle ricette del territorio, della tradizione e quelle rivisitate.
    Sulla spiaggia altezza villetta Faro
  1. Casa del Cous Cous del Maghreb, gestita dallo chef Emanuele Russo del ristorante Le Lumie di Marsala, propone le ricette tipiche di questa area geografica del Nord Africa, dove il cous cous è nato.
    Sulla spiaggia all’altezza di Via Generale Arimondi
  1. Al Waha, gestita dallo chef Peppe Buffa del ristorante al Ritrovo di Castelluzzo.
    Sulla spiaggia, all’altezza della via Savoia,
  1. Cous Cous & Friends, gestita da Massimo Favata della Taverna Paradiso propone ricette internazionali.
    Spiaggia all’altezza di piazza Carlo Barbera (ex piazza Marinella)
  1. Dolcemente Sicilia, gestita da Maddalena Ruggirello di Capo del Gusto di San Vito lo Capo, propone il meglio della pasticceria siciliana.
    Lungomare di San Vito lo Capo altezza via Generale Arimondi

Date ed orari di apertura: dal 21 al 30 settembre 2018, dalle ore 10.00 alle ore 24.00.

Per la scelta del piatto è possibile consultare la Guida alla Degustazione distribuita presso le biglietterie o i menù affissi presso le Case del Cous Cous.
Il personale preposto ai controlli verificherà la validità del ticket e consentirà l’erogazione del servizio e quindi la partecipazione agli eventi indicati nello stesso.
Qualora il ticket risulti contraffatto o alterato il personale incaricato potrà non consentire la degustazione.
Feedback srl si riserva il diritto di effettuare le opportune verifiche e, in caso di abuso, di intervenire nei modi più opportuni.

Articolo 5 – informazione alla clientela ai sensi del regolamento UE 1169/2011 relative ad allergie, intolleranze alimentari o patologie legate al cibo

Tutti i prodotti/pietanze proposti in tutte le case del cous cous possono contenere, come ingrediente o in tracce (in quanto lavorati presso lo stesso laboratorio), le seguenti sostanze o  loro prodotti derivati: cereali contenenti glutine (grano, segale, orzo, avena, farro, kamut o loro ceppi ibridati), arachidi, soia, lupino, frutta a guscio, sedano, senape, semi di sesamo, pesce, crostacei, molluschi, latte, uova, anidride solforosa e solfiti in concentrazioni superiori a 10 mg/kg. Gli avventori che hanno allergie e/o intolleranze alimentari potranno richiedere al responsabile alimentare di ogni casa del cous cous informazioni sulla cibo e sulle bevande proposte nel menu.
Questi 14 ingredienti/sostanze/prodotti che In base al Reg. UE 1169/2011 provocano allergie o intolleranze, assieme agli ingredienti introdotti negli alimenti come

  1. Cereali contenenti glutine, cioè: grano, segale, orzo, avena, farro, kamut o i loro ceppi ibridati e prodotti derivati, tranne: a) sciroppi di glucosio a base di grano, incluso destrosio (1); b) maltodestrine a base di grano (1); c) sciroppi di glucosio a base di orzo; d) cereali utilizzati per la fabbricazione di distillati alcolici, incluso l’alcol etilico di origine agricola.
  2. Crostacei e prodotti a base di crostacei.
  3. Uova e prodotti a base di uova.
  4. Pesce e prodotti a base di pesce, tranne: a) gelatina di pesce utilizzata come supporto per preparati di vitamine o carotenoidi; b) gelatina o colla di pesce utilizzata come chiarificante nella birra e nel vino.
  5. Arachidi e prodotti a base di arachidi.
  6. Soia e prodotti a base di soia, tranne: a) olio e grasso di soia raffinato (1); b) tocoferoli misti naturali (E306), tocoferolo D-alfa naturale, tocoferolo acetato D-alfa naturale, tocoferolo succinato D-alfa naturale a base di soia; c) oli vegetali derivati da fitosteroli e fitosteroli esteri a base di soia; d) estere di stanolo vegetale prodotto da steroli di olio vegetale a base di soia.
  7. Latte e prodotti a base di latte (incluso lattosio), tranne: a) siero di latte utilizzato per la fabbricazione di distillati alcolici, incluso l’alcol etilico di origine agricola; b) lattiolo.
  8. Frutta a guscio, vale a dire: mandorle (Amygdalus communis L.), nocciole (Corylus avellana), noci (Juglans regia), noci di acagiù (Anacardium occidentale), noci di pecan [Carya illinoinensis (Wangenh.) K. Koch], noci del Brasile (Bertholletia excelsa), pistacchi (Pistacia vera), noci macadamia o noci del Queensland (Macadamia ternifolia), e i loro prodotti, tranne per la frutta a a guscio utilizzata per la fabbricazione di distillati alcolici, incluso l’alcol etilico di origine agricola.
  9. Sedano e prodotti a base di sedano.
  10. Senape e prodotti a base di senape.
  11. Semi di sesamo e prodotti a base di semi di sesamo.
  12. Anidride solforosa e solfiti in concentrazioni superiori a 10 mg/kg o 10 mg/litro in termini di SO 2 totale da calcolarsi per i prodotti così come proposti pronti al consumo o ricostituiti conformemente alle istruzioni dei fabbricanti.
  13. Lupini e prodotti a base di lupini.
  14. Molluschi e prodotti a base di molluschi.

Articolo 6 – esonero responsabilità e accettazione termini di partecipazione.

Il soggetto che acquista il biglietto dichiara:

  • di aver preso visione del presente regolamento affisso presso le casse e consultabile sul sito web www.couscousfest.it e di accettarne integralmente le condizioni;
  • di sollevare l’organizzazione da ogni responsabilità d’infortunio, furto o avvenimenti accidentali avversi lungo il percorso della degustazione e/o altre vie e strade da lui eventualmente percorse in tutta la durata della manifestazione.

Tutte le altre indicazioni e informazioni sul Cous Cous Fest sono consultabili sul sito web www.couscousfest.it.

Il presente documento è stato redatto il 26.07.2018

0